domenica 25 febbraio 2018

Ancora rebus

Rebus  (aforisma) 1, 5, 11, 4, 3, 3, 2, 6, 7, 1, 6

- Se per gli inglesi
- Gesti
- S
- Sedi del pensiero
- S
- Solido di rotazione
- Pronome dimostrativo tronco
- Il cecoslovacco per gli spagnoli
- N
- Livelli Essenziali di Prestazione
- Gichero
- Luce per spie o display
- Imposta comunale sugli immobili
- Uncino traditore
- Il dai (voce del verbo dare)  latino
- Sono dolci quelle d'estate


S.E.&O.





sabato 24 febbraio 2018

Ancora un gioco



Rebus:  3, 8, 4, 2, 4, 8  (La soluzione è nei commenti)

- Dopo le ottave 
- Nome proprio maschile assunto anche da 5 papi
- Primo pronome personale plurale 
- Signore dell'Olimpo
- Motoscafo armato silurante
- O
- Altro nome del salto Rittberger
- Così è la Domenica televisiva
- Entità molecolare elettricamente carica

- . - . - . - . - .

Autore del pensiero:   (Rebus  2, 5, 7)   (La soluzione è nei commenti)

- Perso in... Inghilterra
- A
- Torino
- Partecipano a una stessa impresa
- Fa coppia con Franz

----------------------------------------------------------------------------

Complimenti a Nucci e Mirtillo per avere azzeccato le soluzioni.

----------------------------------------------------------------------------






Segnalo

Il pittore, poeta, scrittore e blogger Francesco Zaffuto ha scritto un romanzo breve, inedito, tratta dell'invisibilità... il tema è  attualissimo e vi  invito a leggerlo.  Ha titolo "La matassa di spago" e si snoda in tredici puntate, tutte pubblicate QUI .


Altri blog di Francesco Zaffuto, tutti interessanti:
Arpa Eolica
Crea Pane e Lavoro
Grovigli di Parole
Cronache di Colori
La Crisi 2009
Crisi dopo la Crisi

Buona lettura.



Come dicevo...

... questo è tempo di premi e  questo Blogger Recognition Award me l'ha assegnato  Rockpoeta® di Agorà. 
Grazie!



Il premio Blogger Recognition Award  è assegnato ai blog emergenti,  della sua istituzione so poco ma prevede che io parli un poco del mio blog e che ne nomini altri. 
Come ho scritto ancora, tutto il mio blogroll merita una visita e quindi assegno a tutti anche questo premio.
Ora posso scrivere che nella mia lista ho solo blog  "premiati"!    Auguri a tutti.

Il mio blog è nato il 10 febbraio 2010 ed  è stato per divertimento,  svago, uno spazio per la mia grafica computerizzata, per scrivere favolette, poesiole,  filastrocche e comporre giochi. 
Poi la politica ha invaso la mia (e vostra)  vita, ho sentito il bisogno di chiarirmi le idee e ho virato in quella direzione.  Per questo il mio vocedivento non ha una caratteristica ma è  spesso all'impronta. 

Ancora un GRAZIE a Daniele Rockpoeta® e a ben ritrovarci nei nostri blog soliti e, volentieri, a quelli conosciuti grazie ai premi.


giovedì 22 febbraio 2018

E' tempo di premi e feste

Ci sono catene fastidiose e altre dolci... questa dei premi a cascata è sicuramente appartenente alla seconda categoria e serve a conoscere nuove persone e mondi che, simili o opposti a noi , rappresentano ricchezza. 

Ringrazio perciò  Sciarada che ha conferito il premio "Le covate d'oro" a Vocedivento.   



Ringrazio anche il mio commentarium, ormai composto da amiche e amici,  che arricchiscono me e il blog.


Secondo le regole passo il premio, copiando la  modalità di trasmissione di Sciarada, a tutti voi che siete in indirizzo sul mio blogroll laterale destro. 
Non faccio visite di cortesia per cui, chi ne fa parte,  merita il premio. 


Grazie di cuore a tutti. 


mercoledì 21 febbraio 2018

Otto... di già?








8 è...

... la somma dei numeri primi gemelli 3, 5.
... un numero potente.
... un numero magico nella fisica nucleare.
... il numero dei pianeti del sistema solare
... universalmente considerato il numero dell'equilibrio cosmico
... il numero della giustizia, secondo i Tarocchi
    ... il simbolo dell'Infinito nelle antiche religioni pagane 
    ... il numero delle righe e colonne della scacchiera


ma soprattutto è:
l'età del mio blog,  in linea dal 10 febbraio 2010




Tanti auguri     
Vocedivento

martedì 20 febbraio 2018

Al mio amico e fratello Giba

Scritta al suo sguardo posato sulla clessidra




L'antico guerriero 
affascinato e  sgomento 
guarda l'invincibile 
granello di sabbia 
staccarsi dall'alternato fondo 
e infilarsi nello stretto pertugio. 

E vede l'ultima nota  
calare  stanca sull'unico rigo 
che lento  nell'aria  svapora.

Il Nulla che non chiama 
ma attende, 
sulla porta  aspetta   
l'infinito impresso nel  palmo 
le labbra con l'ordine pronto 
al festoso banchetto.

Ah, storia senza storia
dimmi com'è  l'eterna gioia.


Sari 
(quanto mi manchi fratellone caro) 




Urla e strilli

E' da tanto che i toni del dialogo, in molte parti della società, si sono fatti  aggressivi ma ora  la qualità del dialogo, e di certo spettacolo, è divenuta davvero inaccettabile. Anche certi filmati riportati dai canali video riportano violenze di cui faremmo a meno e la pubblicità aggressiva (pure quella) che le precedono sono da me reputate  dannose.
Queste cose toccano la nostra vita e ci abituano ad accettare modi e gesti  fino a che questi diverranno tristemente normali.

L'escalation pare  inarrestabile ed allora perchè stupirsi del pessimo clima politico e della comunicazione in generale?  Da anni  ci hanno  iscritti  alla scuola della paura e dell'odio e credo occorra essere vigili e forti per non ingrossare quelle tremende fila e fare così il gioco degli "insegnanti".    Ricordiamoli nel segreto dell'urna.



martedì 6 febbraio 2018

Gioco con le parole

Rebus - proverbio  2,5,3,5,2,6,3,8,7



- Pianta non terrestre
- TT
- Son famose quelle del Campidoglio
- Cella elettrochimica chiamata Led del futuro
- Quello delle Borse preoccupa gli investitori
- Colleghi "luminosi" di 007
- Regalo
- N
- Comune italiano di 2325 abitanti
- D
- Ha sempre misure al quadrato
- R
- Rosola nel tegame dei veneti


Come si gioca? 
Ad ogni riga corrisponde una parola...  segnarle tutte e dividerle secondo i numeri dati dall'indicazione. 

-----------------

Soluzione:


- Pianta non terrestre.......................................................... alga
- TT................................................................................... tt
- Son famose quelle del Campidoglio.................................... oche
- Cella elettrochimica chiamata Led del futuro........................ lec
- Quello delle Borse preoccupa gli investitori......................... calo
- Colleghi "luminosi" di 007................................................. spie
- Regalo ...........................................................................dono
- N .................................................................................. n
- Comune italiano di 2325 abitanti....................................... affi
- D ................................................................................. d
- Ha sempre misure al quadrato ......................................... area
- R ................................................................................. r
- Rosola nel tegame dei veneti ........................................... rosto

............  Al gatto che lecca lo spiedo non affidare arrosto ............ 
Complimenti a Massimo  per la quasi soluzione.    











E brava Lipperini

Da molto tempo Loredana Lipperini (scrittrice, giornalista, conduttrice di radio3rai)  scrive, sul suo interessante blog,  quel che accade nei territori terremotati di cui ormai non si parla più. Lo fa  perchè sa bene come l'informazione sia sempre a caccia di sensazionalismi e non segua le vicende che dovrebbero restare sotto l'occhio dei riflettori.  

Come stanno i terremotati? Sono state costruite le casette? Forse pochi lo sanno... 

Quest'oggi la Lipperini scrive di Macerata e di come certa  politica si appropri della cronaca per tirare l'acqua al suo o a qualche altro mulino. 
Macerata, terra tra le dieci finaliste come Capitale italiana della cultura 2020, città della lirica e della pace ha subito un trauma ma NON è il trauma.  

Per favore, prendetevi cinque minuti e leggete  quel che scrive la brava giornalista QUI